Aperte le iscrizioni al Webinar del Prof. Cameron Camp del 4 dicembre 2020

In questo webinar sarà illustrato l’approccio Montessori adatto alle persone con demenza e mostrate le basi scientifiche di questa diversa visione del sostegno agli anziani.

Il Metodo Montessori per anziani è un approccio profondamente umanistico e basato su prove scientifiche. I suoi principi e strumenti sono il risultato di importanti ricerche in psicologia, gerontologia e attività occupazionale.

Le sue prime applicazioni sono nate dalla ricerca originale, in oltre trenta anni, di Cameron Camp.

Il Webinar sarà disponibile sulla piattaforma Zoom

per Windows e Apple

Le iscrizioni sono a numero limitato, assicuratevi il posto

20 euro per singola persona

50 euro per gruppi con un minimo 5 persone (un solo link), ad es. la stessa residenza.

Programma del Webinar

4 dicembre 2020 dalle ore 15:00 alle 18:00

15:00 Background e panoramica dell’approccio basato su Montessori per fornire un nuovo modello di cura della memoria per le persone fragili

16:00 Quali ricerche hanno valutato l’impatto dell’approccio Montessori?

17:00 Discussione e domande

Temi trattati:

– Gli attuali modelli di cura e la necessità di un cambiamento culturale

– Dimostrazioni di come l’approccio basato su Montessori renda realizzabile e sostenibile l’assistenza centrata sulla persona

– La demenza come disabilità e non come malattia

– Come consentire alle persone con demenza di impegnarsi in attività personali significative durante il giorno

– Perché usare Montessori per coinvolgere le persone con demenza in attività significative e utilizzare le capacità esistenti

– Metodi per creare ambienti sociali e fisici di supporto per l’indipendenza e un coinvolgimento significativo

– Dalle basi scientifiche alla valutazione d’impatto

Il prof. Cameron Camp

direttore del Centro di Ricerca Applicata alla Demenza (Stati Uniti)

e ideatore del “Montessori Based Dementia Programming”

terrà la conferenza in Webinar

il 4 dicembre 2020 15:00 – 18:00 (traduzione in italiano)

Le condizione per il successo di questo approccio per gli anziani sono:
  1. rispetto per il ritmo delle specificità individuali,
  2. promuovere l’uguaglianza nelle relazioni con gli altri
  3. riconoscimento delle capacità conservate

“Le persone con demenza sono stigmatizzate, isolate, messi da parte e separati della società. Ma dobbiamo considerare le persone con la malattia di Alzheimer, o tutte le altre forme di demenza, come persone con disabilità. Alle persone con difficoltà di mobilità si fornisce una rampa per avere accesso al loro ambiente. Dobbiamo costruire le “rampe cognitive” per dare la possibilità alle persone con demenza la stessa considerazione. Usando un approccio Montessori possiamo capire come si fa.” Cameron Camp

Per ulteriori informazioni, cliccate qui

For more information, click here (in english)

20,0050,00Choix des options